Hosting Italiani: I Migliori in Italia

Stai cercando il miglior servizio di hosting italiano per il tuo sito web? 
Se la risposta è Si questo articolo fa per te dato che ti parlerò della mia esperienza personale con quelli che sono i servizi di hosting italiani migliori che ho provato negli ultimi 2 anni.
Continuando a leggere potrai capire i pro e i contro dei più rinomati servizi di hosting in Italia: d’altronde, chi dice che i migliori servizi di hosting sono quelli stranieri? 😉 
Quando si discutono i servizi italiani relativi a piattaforme web come siti e blog, per prima cosa si valuta l’affidabilità e la performance, come se nel nostro paese questa mancassero sempre nel campo dei servizi informatici…
Si tratta di un luogo comune, dato che, effettuando una valutazione razionale, ci possiamo rendere conto della reale qualità dei servizi di hosting top di origine italiana. 
Ma andiamo a vedere il discorso più nel dettaglio..

hosting

La lista di Hosting Italiani: Com’è stata creata

Siamo un’agenzia specializzata nella SEO, nonché in AdWords e nell’inbound marketing. 

Per compilare la lista abbiamo valutato con attenzione l’esperienza diretta con gli hosting vissuta dai nostri clienti, ma non solo. 

Siamo infatti andati a verificare direttamente l’offerta presente in Italia per ciò che riguarda piattaforme web e registrazione di domini, tenendo in considerazione anche i pareri degli esperti del settore.

Come ben potrai comprendere nella lettura dell’articolo, non mancano certamente società contraddistinte da un’offerta di qualità elevata in questo settore. 

Abbiamo messo a confronto gli hosting provider, realizzando un elenco di tre nomi di hosting italiani, più o meno noti.

Per ciascun servizio abbiamo realizzato una descrizione che riassume le più rilevanti caratteristiche e i pregi (alcuni offrono delle soluzioni ad hoc, come per cms WordPress o Joomla). 

Il mercato è in costante evoluzione, pertanto non abbiamo modo di assicurare l’esattezza delle seguenti informazioni anche dopo mesi dalla pubblicazione dell’articolo; in ogni caso, ci proponiamo di aggiornare annualmente questo elenco per far sì che risulti continuamente il più possibile aderente alla realtà.

I più rinomati hosting italiani secondo il nostro studio

I tre più importanti servizi di hosting italiani inclusi nella lista sono dotati di caratteristiche che io reputo essere fondamentali:

  • dispongono di un’ottimizzazione per WordPress
  • offrono un’assistenza completa a ogni ora del giorno
  • impiegano cPanel
  • presentano un costo modico
  • sono totalmente italiani.

Ora siamo pronti per valutare più in profondità queste caratteristiche.

VHosting

Il primo servizio che desidero presentarti è VHosting, il quale offre l’opportunità di adottare due differenti piani di hosting WordPress, fra la modalità Veloce e Super Veloce. 

Hai modo di trovare una mia lunga analisi di VHosting qui, ma puoi benissimo semplicemente proseguire con questa recensione, che è più sintetica.

 

 

Entrambi i piani sono dotati delle seguenti caratteristiche:

 

 

  • dominio compreso per il primo anno
  • centri di elaborazione dati presenti in Italia, Germania e Francia
  • certificati SSL gratuiti
  • copie di riserva generate automaticamente
  • meccanismi di protezione della casella di posta che si avvalgono di antispam e antivirus.
 

Per quanto riguarda i prezzi, la modalità WordPress Veloce si rivela essere più economica di quella WordPress Super Veloce; quest’ultima presenta tuttavia dei grandi vantaggi per ciò che concerne le prestazioni. Viene infatti impiegato LiteSpeed Web Server che, insieme ad alcune accortezze per rendere più veloce il sito, assicura delle performance assolutamente di livello.

Il costo annuale è di 40 euro per 8 GB di spazio di archiviazione, ed è progressivamente crescente all’aumentare dei GB. Il servizio è disponibile 24 ore su 24 ed è stato in grado di ottenere un punteggio di 4,9/5 sul sito Trustpilot.

 

 

Nel caso tu volessi impiegare un piano che non preveda un’ottimizzazione per WordPress (nel quale avresti comunque l’opportunità di installarlo quando preferisci), le soluzioni per te sarebbero di due tipi: la Low Cost da 26 euro all’anno e con 3 GB di spazio, e la Professionale, da 120 euro annuali per 25 GB. In quest’ultimo caso il pannello per il controllo sarà Plesk.

I servizi VHosting comprendono altresì dei server di tipo virtuale, managed oppure un-managed, oltre che il data storage che consente l’accesso FTP per mantenere al sicuro i tuoi dati e la posta elettronica.

 

 

Scegliere VHosting ti consente di optare per un piano non costoso, che però non ti preclude l’accesso ai servizi basilari. Ricorda che quando desideri puoi optare per un piano diverso; per giunta, se non sei contento, hai un diritto di recesso con rimborso entro 30 giorni.

serverplan

ServerPlan

Si tratta senza dubbio di uno dei più rinomati hosting italiani, fra i migliori che abbia testato. 

Nei 18 anni di attività il servizio si è in particolar modo focalizzato su due aspetti di rilievo: l’utilizzo di strumenti estremamente moderni e la realizzazione di un team contraddistinto da un elevato livello di specializzazione. 

Tutto questo garantisce servizi sicuri e di qualità davvero elevata.

 

Se desideri realizzare un sito in WordPress allora dovresti optare per un piano hosting WordPress fra differenti tipi di abbonamento. 

Si comincia con il piano meno costoso, Starterkit, che tuttavia è privo di servizi di base (e pertanto non te lo consiglio); si arriva a quello Enterprise Plus, dedicato alle piattaforme che prevedono un traffico consistente.

Io ti suggerisco il piano Startup, che costa solamente 69 euro all’anno. 

 

Investendo questa quantità di denaro potrai ottenere:

 

  • un dominio
  • 10 GB di spazio di archiviazione su SSD
  • la possibilità di realizzare dieci basi di dati
  • 50 account di posta elettronica
  • un certificato SSL Let’s Encrypt.
 

Optando per questo piano potrai anche usufruire di un’assistenza costantemente disponibile a ogni ora del giorno e ogni giorno dell’anno. Si tratta di un supporto in lingua italiana che ha ottenuto un punteggio di 4,8/5 su 10 sulla piattaforma Trustpilot.

L’interfaccia cPanel possiede un aspetto moderno e ordinato; inoltre, una sezione apposita e dedicata all’installazione automatica di WordPress ti consente di operare con la piattaforma molto rapidamente.

 

La caratteristica che mi ha colpito maggiormente? 

La rapidità nel caricamento delle pagine di un sito web su ServerPlan.

 La mia prova ha evidenziato un tempo di caricamento di 1,4 secondi di una pagina web di 5 MB. Davvero un risultato notevole.

I differenti piani di hosting di ServerPlan sono in grado di adattarsi a molteplici esigenze. 

L’offerta Starterkit ha un prezzo minimo di 24 euro annuali; senza dubbio poco costosa, ma con notevoli limiti. 

È un buon piano per chi è agli inizi e desidera fare un po’ di esperienza, per poi eventualmente decidere se dare vita a una vera attività sul web. 

Non a caso, lo spazio che concede è piuttosto modesto: 2 GB, con possibilità di realizzare un solo database. 

Puoi anche creare un massimo di cinque account postali attraverso il tuo dominio.

Il piano Startup si adatta sicuramente meglio alle attività in fase di crescita (come un blog dalle 100.000 visite mensili) e prevede 69 euro annuali.

Il piano Enterprise offre uno spazio di archiviazione più grande, nonché un account email; l’Enterprise Plus si adatta maggiormente a chi ha bisogno di performance di rilievo.

Non solo piani di hosting: ServerPlan dispone anche di server dedicati, di tipo virtuale e cluster, oltre che ulteriori servizi come la PEC (dai 9 euro all’anno in su). 

Se desideri avere ulteriori informazioni puoi leggere una mia recensione su ServerPlan.

 

Keliweb

Si tratta dell’ultimo servizio che tratto oggi. 

Una caratteristica decisamente interessante risiede nel fatto che il piano di hosting WordPress offerto dispone di sistemi di ottimizzazione, che comprendono una cache evoluta e un modulo PageSpeed di Google. 

Pertanto, le prestazioni sono assicurate!

 

Si parte da 79 euro annuali, con l’opportunità di risparmiare pagando 2-3 anni in anticipo; dominio e setup sono compresi nell’offerta.

 

 

Sono altresì inclusi:

 

 
  • 50 GB di spazio web su SSD
  • un account ed e-mail senza limiti
  • delle basi di dati MySQL illimitate
  • un certificato SSL
  • un traffico illimitato
 

Keliweb offre anche un piano Hosting di tipo sociale, dedicato ad associazioni e progetti che interessano temi sociali. 

Questo piano comprende un dominio, 10 GB di spazio, certificato SSL, account di posta elettronica e basi di dati senza limiti a 39 euro all’anno più IVA.

Ulteriori servizi importanti compresi nell’offerta sono la fatturazione elettronica, che comprende differenti soluzioni per freelance e aziende, la PEC e dei servizi di hosting per le Pubbliche Amministrazioni.

Ulteriori servizi di hosting italiani

A questo punto potresti chiederti come mai questo articolo non menzioni diversi hosting italiani molto noti, come Register o Aruba. 

La risposta è che sovente la notorietà non corrisponde al valore del servizio. 

Infatti, molte persone che hanno usufruito di questi servizi non si sono mostrati soddisfatti.

Tante persone riscontrano una affidabilità insufficiente, delle performance di basso livello o un’assistenza non in grado di fornire soluzioni ai propri problemi. 

Noi desideriamo parlarti degli hosting migliori, nonché di strumenti che possono esserti solamente utili: per questo motivo non sono presenti degli hosting WordPress forse più conosciuti, ma in realtà molto meno efficaci sotto il punto di vista delle prestazioni o dell’assistenza.

 

 

Osservazioni finali

Ora credo che tu possa scegliere con cognizione di causa il servizio che meglio è in grado di adattarsi alle tue esigenze personali. Si tratta senza dubbio di una scelta soggettiva, che dipende dall’idea che desideri realizzare.

 

Quale servizio posso raccomandarti più di ogni altro? Siteground, per dei validi motivi. Il primo motivo è che presenta un prezzo bassissimo; secondariamente, è di facile impiego ed è dotato di una solida sicurezza.

 

È inclusa nel servizio una assistenza tecnica davvero efficace, alla quale l’utente poche volte si rivolgerà.

Nel caso ti interessasse potresti trovarlo a un prezzo davvero vantaggioso qui.

Roberto Santiagi

Ciao, io sono Roberto Santiagi e sono il fondatore di Miglior-Hosting.it . 

Sono sempre stato un grande appassionato di informatica e sviluppo siti web da oltre 12 anni e, dopo aver provato una miriade di soluzioni di hosting durante la mia carriera, ho deciso di creare una risorsa aggiornata per poter condividere la mia esperienza nel settore.

Sono sempre attento alle ultime novità sul mercato e sono sempre felice di rispondere alle vostre domande, quindi non esitate a contattarmi. Vi auguro una buona lettura!