Kinsta Hosting: Recensione, Opinioni e Prezzi

Ci sono tanti servizi di hosting sul mercato italiano, e la scelta del migliore per le tue esigenze è veramente complicata.

Ci sono dei servizi di hosting che hanno un prezzo conveniente ma peccano dal punto di vista tecnico; viceversa ci sono dei modelli veramente affidabili sotto il profilo delle caratteristiche e dei servizi offerti, ma presentano costi alti.

In questo articolo vi parlerò della mia esperienza con uno dei servizi di hosting più rinomati: Kinsta.

Non si tratta di uno degli hosting disponibili in Italia meno costosi, ma garantisce dei piani iniziali contenuti, proprio per andare incontro agli utenti non molto esigenti.

Introduzione all’hosting Kinsta

Nel corso degli ultimi anni stiamo assistendo ad una crescente diffusione di servizi di hosting e aziende dedite ai servizi per WordPresse altri Content Management Systems.

All’interno di questo panorama, Kinsta detiene il primato come azienda leader nell’offerta di servizi “hosting premium per WordPress” per quanto concerne la tipologia managed.

Il significato di hosting managed?

Nell’ambito dei servizi hosting per Word Press è importante rimarcare il significato del termine managed per differenziare un hosting di tipo “base” da uno evoluto come Kinsta.

Il termine Managed indica la possibilità di noleggiare, mediante i servizi mensili offerti da Kinsta, un ampio server dove inserire diversi siti WordPress, senza alcuna preoccupazione sotto il profilo tecnico e dei componenti da utilizzare..

Praticamente, non dovrai preoccuparti degli aspetti applicativi poiché a questo ci penserà Kinsta. In tal caso ti sarà agevole usufruire di un server senza la necessità di avere competenze tecniche specifiche.

Notevoli sono i vantaggi di questa tipologia di servizio managed. Lo svantaggio principale però consiste nel prezzo.

I piani mensili di Kinsta presentano dei prezzi più alti rispetto alla media degli altri hosting, in quanto occorre pagare tutte le funzioni offerte.

Piani di hosting Kinsta

Viene di seguito elencata una lista dei piani presenti sull’hosting Kinsta.

Tutti i piani consistono in:
– Disco SSD;
– CDN e migrazioni gratuite;
– Google Cloud Platform;
– 20 data center disponibili;
– Backup giornalieri automatici;
– Protezione e rimozione malware;
– Area di staging;
– Supporto PHP 7.3;
– Certificato SSL;
– Cache a livello di server;
– Supporto 24/7.
– Illustriamo le caratteristiche dei singoli piani.


La scelta del piano hosting WP Kinsta ideale?

Se si alla ricerca di un modello economico la scelta ideale è il piano Starter, dal costo di $30/mese. 

Dopo aver installato il WordPress, si hanno a disposizione 10GB di spazio su disco. 

Si tratta della soluzione ottimale per quei siti che non superano le 20.000 visite mensili. 

Il tempo di conservazione dei dati a seguito di backup automatico non supera i 14 giorni.

Il modello più vantaggioso per i siti dalle dimensioni contenute (non oltre le 40.000 visite al mese) è quello Pro. 

Sono disponibili due installazioni di WordPress e la possibilità di avvalersi di un rapido clic per riprodurre il proprio sito.
Per chi possiede un’area riservata o un negozio online, il consiglio è di utilizzare il piano Business 1 al costo di $100 mensili, avvalendosi di un consistente numero di PHP Worker

In buona sostanza, si tratta di caratteristiche ulteriori che consentono una gestione simultanea di più richieste.

Parliamo con esempi pratici: nel caso di 4 utenti intenti ad un acquisto simultaneo sul tuo sito, in presenza di 2 PHP Worker, due acquirenti possono effettuare l’acquisto desiderato, nel frattempo gli altri due utenti attenderanno per l’upload della pagina di checkout.

Il piano illustrato è comprensivo di 5 livelli di installazioni di WordPress, nonché di uno spazio da 30 GB: ideale fino a 100.000 visite.
“La domanda sorge spontanea: cosa succede se oltrepasso questo limite di visite mensili?”

server per hosting

Non preoccuparti, potrai continuare a visitare il sito senza che questo vada in blocco, utilizzando le risorse necessarie al solo prezzo di 1$ ogni 1000 visite in più.

La stessa situazione si verifica per i CDN: è possibile oltrepassare il limite di gigabyte previsto per ogni piano, semplicemente pagando $0,10 per ogni GB aggiuntivo.

In commercio esistono ancora ulteriori piani di livello superiore, giungendo fino all’Enterprise 4, con un numero di installazioni di WordPress pari a 150. 

Questa versione ben si addice ad un numero di visite mensili pari a tre milioni! Inoltre è possibile la consultazione di un supporto per la personalizzazione del piano.

Questione di performance e velocità

Come realizzare il massimo della performance e della velocità? Kinsta illustra le caratteristiche più importanti:
✅ 18 data center sparsi nel mondo offrono potenza e sicurezza per Google Cloud Platform.
✅ Un degno sostituto di Apache con una maggiore performance era rappresentata da Nginx.

 

Il modello di PHP più funzionale e performante è PHP 7:
✅Per fronteggiare le esigenze moderne esistono i contenitori LXD.
✅Un DBMS ideato da un fork di MySQL finalizzato all’erogazione di prestazioni performanti è MariaDB.
✅Kinsta propone uno stack all’avanguardia, fluido e funzionale.

Tutto è stato concepito secondo un’ottica orientata a prestazioni elevate, per un conseguimento di risultati ottimali.

Caratteristiche di sicurezza e affidabilità

 

✅Kinsta protegge la sicurezza dei propri utenti mediante diversi sistemi:
✅Protezione DDoS
✅Ogni 2 minuti per ogni sito dei clienti avviene il monitoraggio dell’uptime
✅Una maggiore sicurezza rispetto ad un sistema esclusivamente software è realizzata da un Firewall hardware.
✅Si ritiene ormai necessario, per una maggiore garanzia di protezione del web, l’utilizzo di un Supporto SSL, ad esempio HTTPS.
✅Ci si avvale di Backup giornalieri, ma anche di backup personalizzabili con altre scadenze.
✅Infine, è importante non tralasciare il supporto tecnico di Kinsta che è di altissima funzionalità.
✅Il servizio assistenza è attivo in ogni ora del giorno e della notte, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7(festivi compresi).

 

Praticità di utilizzo

 

Kinsta mira a rendere snella e pratica la vita anziché complicarla.
Dal tuo pannello di controllo si potrà accedere ad una serie innumerevole di funzioni per la realizzazione dei tuoi siti web. Inoltre, facilmente è possibile optare per il data center più consono alle proprie esigenze e aspettative.

team di miglior-hosting.it

Valutazioni e considerazioni finali

Come sopra illustrato, siamo ben consapevoli dei costi non proprio contenuti di Kinsta, i quali però, sono controbilanciati da alti livelli qualitativi e da prestazioni eccezionali. Inoltre, data la sua praticità di utilizzo, viene preferito anche dagli utenti meno esperti con gli hosting.
Per chi è principiante e magari è in procinto di realizzare il suo primo sito, per rispondere ad incertezze e titubanze, in maniera tale da assimilare i concetti basilari di gestione di un server, ci consigliano caldamente di considerare SiteGround dato che è l’hosting per wordpress con un buon rapporto qualità/prezzo.

Possiede un Datacenter in Italia per velocità di caricamento elevate (in modo da aiutarvi con la SEO) e in generale ha un prezzo bassissimo considerando tutto ciò che offre.

Se siete interessati a provare l’hosting Siteground al prezzo più basso cliccate qui sotto:

Roberto Santiagi

Ciao, io sono Roberto Santiagi e sono il fondatore di Miglior-Hosting.it . 

Sono sempre stato un grande appassionato di informatica e sviluppo siti web da oltre 12 anni e, dopo aver provato una miriade di soluzioni di hosting durante la mia carriera, ho deciso di creare una risorsa aggiornata per poter condividere la mia esperienza nel settore.

Sono sempre attento alle ultime novità sul mercato e sono sempre felice di rispondere alle vostre domande, quindi non esitate a contattarmi. Vi auguro una buona lettura!